GRAPÌ GRAPPA DI GROPPELLO

Distillando in piccole caldaie a vapore le vinacce delle uve di Groppello si ottiene una grappa di monovitigno bianca, giovane, schietta e armonica ed è quanto di meglio si può apprezzare dopo un momento trascorso a stretto contatto con la natura. Il consumo, dall’originaria circoscrizione rurale, rustica e montanara, si è esteso ai salotti della città e non senza un pizzico di snobismo al completamento di incontri conviviali importanti tra gente che se ne intende.

Bottiglia-grapi
Gradazione alcolica:

45% Vol.