PROSECCO TREVISO DOC

Espressione del vitigno autoctono simbolo dell’Italia Nord Orientale.

Vitigno:

Glera

Vinificazione:

L’uva viene raccolta manuamente verso la fine di settembre. Si procede con l’avvio della fermentazione a temperatura controllata, alla fine della quale il vino viene filtrato e stoccato; quindi avviene la seconda fermentazione il autoclave con l’aggiunta della liquer de tirage ad una temperatura di 16 °C. Lo spumante ottenuto viene lasciato a contatto con i lieviti, refrigerato a – 4°C. Segue una filtrazione isobarica in un’altra autoclave e l’imbottigliamento.

Bottiglia_prosecco-scolari
Gradazione alcolica:

12% Vol.

Temperatura di servizio:

7º C